La primavera dei cervi

Il bramito del cervo

L’autunno non è la stagione della fine, dove tutto appassisce e muore. Per i cervi ad esempio, è il periodo degli amori.

Mentre le foglie dei sorbi s’accendono di giallo e rosso e le nocciolaie lavorano incessantemente per costituire le loro riserve di semi per l’inverno, in montagna i lariceti si animano di passione. I maschi si sfidano bramendo dal crepuscolo all’alba, correndo su e giù tra rododendri e ontani verdi. Mangiano poco e tutta la loro attenzione è diretta al loro harem di femmine… Ben cinque per questo bell’esemplare che ricordava maestosamente agli eventuali sfidanti tutta la sua autorità.

 

This entry was posted in Mammiferi and tagged , .

Post a Comment

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*